Prova QUESTI 3 consigli sullo stile di vita per bilanciare Vata dosha | Notizie sulla salute

Nuova Delhi: Queste energie controllano vari processi, incluso il controllo della mente, del corpo e delle malattie che potresti contrarre o della dieta che dovresti mangiare.

Una di queste energie è il Vata dosha, che controlla il movimento corporeo e i processi correlati al movimento. L’Ayurveda ritiene Vata responsabile della nostra capacità di adattabilità sia fisica che mentale. Controlla il nostro sistema nervoso, le ossa e l’udito. È la forza energizzante del corpo e della mente. Ecco tre consigli sullo stile di vita:

Includi le mandorle nella tua dieta: in generale, i cibi dolci, acidi e salati sono ottimi per bilanciare Vata. Questi gusti sono considerati una medicina per correggere lo squilibrio di Vata nell’Ayurveda perché aumentano le qualità di calore, umidità e pesantezza / radicamento per incoraggiare la digestione regolare e l’equilibrio di Vata.

Per una sana costituzione corporea, si consiglia generalmente di consumare cibi che soddisfino tutti e sei i gusti (dolce, acido, salato, piccante, amaro e astringente). Le mandorle sono uno degli alimenti che possono aiutare a bilanciare Vata Dosha.

Le mandorle sono generalmente chiamate “Vatada”, “Badam” o “Vatma” nei testi ayurvedici. Sono considerati “madhura”, o dolci, e hanno “Snigdha”, o proprietà untuose, e sono conosciuti come “Vatahara” e “Pitta kara” in termini della loro azione sui dosha (Dosha Karma).

Le mandorle funzionano meglio per calmare i dosha Vata grazie alle loro qualità dolci e riscaldanti dopo la digestione. Inoltre, supportano tutti e sette i dhatu (tessuti), in particolare Shukra dhatu, e lubrificano la pelle e i canali microcircolatori (tessuto riproduttivo).

Pratica Yoga: lo yoga che calma i dosha Vata può bilanciare tutti i dosha e fornire una salute radiosa e radiosa. Le asana che sono più adatte per l’equilibrio di Vata dovrebbero naturalmente calmare. Queste pose aiutano ad alleviare i sintomi dell’ansia e a correggere gli squilibri, come dolori muscolari e costipazione.

Alcuni degli asana che potresti praticare ogni giorno includono Uttanasana (posizione piegata in avanti in piedi), Paschimottanasana (posizione piegata in avanti da seduto), Balasana (posizione del bambino), Supta Virasana (posizione dell’eroe reclinato), Dhanurasana (posizione dell’arco) e Ustrasana ( posa del cammello).

Aggiunta di Ashwagandha alla tua dieta: diverse erbe presenti in natura hanno proprietà di ottimizzazione di Vata. L’erba ashwagandha è rinomata per i suoi numerosi vantaggi per la salute ayurvedici. Lo squilibrio di Vata dosha è tipicamente la causa dello stress, che spesso si manifesta come irritabilità, insonnia e paura. Secondo gli studi, bilanciando Vata, l’assunzione di polvere di Ashwagandha riduce i segni e i sintomi di stress e ansia. L’Ashwagandha, solitamente assunto in polvere, può essere diluito con acqua o latte caldo e miele. Anche se si consiglia sempre di consultare il proprio medico ayurvedico per la sua dose precisa prima del consumo. Questa combinazione supporta il sistema riproduttivo, costruisce forza e bilancia Vata se assunta prima di coricarsi. Promuove anche schemi di sonno profondo.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *