Celebrando la storia di Toledo con l’arte nei Metroparks

TOLEDO, Ohio (WTVG) – I lavori sono ancora in corso lungo il Glass City River Walk e uno dei progetti, che dovrebbe iniziare il prossimo anno, è l’installazione di una nuova opera d’arte, e tu potresti contribuire ad essa.

“Questo è così premuroso e così unico”, afferma Molly Burns, Coordinatrice di Art in Public Places for the Arts Commission. Tutto inizia con sfere di vetro. “Il progetto selezionato si chiama “Field of Histories”, spiega Burns.

Ma c’è di più nella Città di Vetro oltre al vetro.

“Chiediamo ai membri della comunità di uscire allo scoperto, di portare oggetti che hanno un significato storico forse per se stessi, le loro famiglie, la loro comunità”, ha detto Burns. “Ci saranno 175 sfere che hanno effettivamente questo oggetto inciso al laser che la comunità ha portato avanti.”

Quelle sfere saranno situate lungo la passeggiata sul fiume della città di vetro.

“Queste sfere sono disposte in questo paesaggio, e c’è un sentiero nel mezzo”, spiega, “e puoi davvero attraversarle e guardarle. Si spera che sia apprezzato dalla comunità, sapendo che i membri della famiglia e i vicini hanno presentato queste idee”.

Field of Histories vuole raccontare la storia della comunità di Toledo.

“Questo progetto non è niente a meno che tu, la comunità, non esci e ci racconti le tue storie. E dicci cosa è importante per te. Non è solo un progetto artistico che viene imposto”, spiega Burns.

Hai tempo per decidere cosa vuoi contribuire. La Arts Commission accetterà le candidature al Glass City Metropark il 30 ottobre da mezzogiorno alle 16:00.

“Chiediamo che questi oggetti siano 12″ per 12″ circa e non più alti di 16″. Non possono essere oggetti morbidi, a causa del modo in cui vengono fotografati, foto diverse in un cerchio, se il tuo oggetto è di stoffa o un peluche o un pezzo di carta, quella scansione non renderà giustizia a quell’oggetto. Quindi, ti chiediamo di utilizzare solo materiali duri, come vetro, legno, ceramica e plastica”, ha affermato Burns.

Per saperne di più sull’azienda dietro il progetto, puoi visitare il loro sito web.

Vedi un errore di ortografia o grammatica nella nostra storia? Si prega di includere il titolo quando si clicca qui per segnalarlo.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *