Burlone interrompe l’evento Herschel Walker per consegnargli i preservativi

Un membro del Buoni bugiardiun duo di burloni politici, ha interrotto un evento elettorale per il candidato al Senato Herschel Walker giovedì per consegnargli un pacco di preservativi.

Il comico Jason Selvig era faccia a faccia con l’ex stella del calcio all’evento a Macon, in Georgia, mentre gli offriva diversi preservativi in ​​confezione blu. Nel filmato dello scontro, si può vedere un Walker irritato che mette una mano sul petto di Selvig, dicendo qualcosa, ma le sue parole esatte non sono state catturate.

Walker, che sta sfidando il senatore in carica. Raffaello Warnock (D-Ga.) nella corsa al Senato, non ha preso nessuno dei preservativi.

Walker, che promuove i “valori della famiglia” e ha criticato le famiglie senza padre definendole un “problema grave”, ha riconosciuto a giugno che oltre al suo figlio Cristiano con la sua ex moglie, ha altri tre bambini con tre donne diverse.

Un’ex fidanzata – la madre del suo figlio più piccolo, un bambino di 10 anni che secondo quanto riferito contatta raramente – ha accusato Walker all’inizio di questo mese di aver insistito sul fatto che avesse un aborto e ha detto di aver pagato per questo. Walker afferma di opporsi all’aborto e ha fatto una campagna contro la procedura.

Walker ha negato di aver pagato per l’aborto della donna, ma ha riconosciuto di averlo fatto le ha mandato un assegno di 700 dollari senza sapere a cosa servisse.

“Usa un preservativo, accidenti”, Christian Walker, 22 anni, ha twittato al padre separato dopo che l’accusa è emersa. Questa osservazione potrebbe essere stata l’ispirazione per l’acrobazia di giovedì.

La scorsa settimana, Walker tornò indietro ai commenti che aveva fatto sulle eccezioni opposte a una legge della Georgia che vieterebbe gli aborti dopo circa sei settimane, il che spesso è prima ancora che la maggior parte delle persone sappia di essere incinta. La legislazione prevede eccezioni per le vittime di stupro o incesto, che potrebbero abortire solo se hanno denunciato alla polizia per quei crimini.

Walker ha insistito su NBC News di non aver “mai opposto” eccezioni alla legge, anche se ha chiesto a divieto totale di aborto senza eccezioni all’inizio della sua campagna.

“Non c’è eccezione nella mia mente”, ha detto durante un evento della campagna a maggio. “Come ho detto, credo nella vita.”

Walker è stato anche preso di mira di recente per aver insistito sul fatto che il distintivo di sceriffo “onorario” che gli è stato regalato è un distintivo delle forze dell’ordine. Afferma di aver lavorato una volta nelle forze dell’ordine, anche se non ci sono prove che lo abbia fatto.

Walker lo era ha fatto uno scherzo mercoledì su “Tooning Out the News”, una serie animata prodotta da “The Late Show”. Stefano Colbert.

Quando il conduttore dei cartoni animati dello show, James Smartwood (doppiato dal creatore RJ Fried), ha chiamato Walker al telefono per denunciare un crimine, gli ha detto che il suo cellulare era stato rubato dalla sua macchina.

Il candidato ha risposto con entusiasmo: “Ti dirò che quello che farò è segnalare la tua cosa, e tutto il resto. Penso che sarà fantastico. Quello che faremo è che hai un numero che posso chiamare?

Smartwood gli ha dato un numero sbagliato.

Dai un’occhiata qui sotto.

Questo articolo è apparso originariamente su HuffPost ed è stato aggiornato.

Imparentato…

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *