Il Ministero promuove uno stile di vita attivo per la prevenzione dell’osteoporosi

Jakarta (ANTARA) – Il ministero della Salute ha incoraggiato la comunità a condurre uno stile di vita attivo per prevenire precocemente l’osteoporosi.

“Ci auguriamo che la comunità diventi più consapevole della salute delle ossa. Attuiamo insieme uno stile di vita sano”, ha dichiarato qui giovedì il capo del team di lavoro per la salute sportiva del Ministero della salute, Ari Setyaningrum.

Ha spiegato che l’osteoporosi è una delle malattie non trasmissibili che non solo ha gravato sull’economia, ma ha anche ridotto la produttività del lavoro poiché, in generale, il trattamento dei pazienti con osteoporosi richiedeva molto tempo.

Setyaningrum ha inoltre richiamato l’attenzione su diversi passaggi che possono essere adottati per mantenere la salute delle ossa, come l’aumento dell’attività fisica attraverso un esercizio fisico corretto, misurabile e regolare. L’esercizio può essere fatto almeno 30 minuti al giorno e da tre a cinque volte alla settimana.

“Le (forme di) esercizio includono aerobica, forza, flessibilità e allenamento dell’equilibrio. Questi devono essere eseguiti per ottimizzare la salute fisica”, ha sottolineato.

Oltre a intensificare l’attività fisica, la comunità è anche invitata a continuare a seguire una dieta sana e nutriente. Ha invitato la comunità a consumare cibi contenenti calcio, proteine, vitamine, minerali e magnesio essenziali per la salute delle ossa.

Inoltre, assumere vitamina D da un’adeguata esposizione al sole ed evitare sigarette e alcol sono alcuni degli sforzi per prevenire l’osteoporosi.

Anche gli individui che hanno già fattori di rischio, come l’età, la storia familiare e il consumo di farmaci a lungo termine, sono invitati a essere più consapevoli della malattia.

“Dobbiamo rilevarlo presto per la prevenzione”, ha sottolineato.

Infine, ha consigliato alle persone di mantenere un peso sano come parte degli sforzi preventivi.

Setyaningrum ha valutato che la Giornata mondiale dell’osteoporosi, commemorata ogni 20 ottobre, deve diventare un promemoria per prevenire e controllare congiuntamente l’osteoporosi.

“L’osteoporosi è una malattia silenziosa. Pertanto, dobbiamo impegnarci con i partner e le altre parti interessate per prevenirla e controllarla”, ha osservato.

Notizie correlate: Il matrimonio precoce causa disabilità infantile, osteoporosi nelle madri: BKKBN
Notizie correlate: Prevenire la tubercolosi attraverso uno stile di vita sano e pulito: Ministero
Notizie correlate: Il ministero chiede alle persone di sottoporsi regolarmente ai controlli sanitari

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *