Lanciato un programma di prestiti di emergenza per le piccole imprese per le imprese colpite dall’uragano Ian

Il Florida Il Dipartimento per le opportunità economiche sta lanciando il “programma di prestito ponte di emergenza per le piccole imprese”, in cui le imprese hanno avuto un impatto L’uragano Ian può richiedere un prestito a tasso zero fino a $ 50.000.

Questa potrebbe essere un’ancora di salvezza per le aziende che cercano di sbarcare il lunario dopo la tempesta, ma alcuni imprenditori hanno affermato che affrontare più debiti è una pillola difficile da ingoiare.

“Ho ancora un prestito dall’amministrazione di piccole imprese che ho ricevuto durante il COVID, quindi se devo ottenere un altro prestito, è positivo che sia zero percento, SBA è 3,5, ancora buono, è solo che ho bisogno di un modo per operare per poterlo ripagare, altrimenti mi ritroverò in un buco più profondo se avrò quei soldi e quei soldi, cosa farò”, ha detto Christian Dina, proprietario del ristorante italiano La Rocca a North Port.

LEGGERE: Potrebbero essere necessari 6 mesi per identificare le persone uccise dall’uragano Ian

Dina ha detto che ha già cercato di ottenere aiuto dal governo federale.

“Sono andato alla FEMA perché quello era il sito Web a cui fare domanda e mi è stato negato letteralmente in circa cinque minuti. Non appena ho fatto clic, ho ricevuto una risposta che non chiedevano foto o altro, niente”, ha detto Dina.

Ora, Dina spera che il ritorno degli uccelli delle nevi aiuterà a portare i clienti attraverso le sue porte, in modo che gli affari possano riprendere.

Per ulteriori informazioni su come richiedere il prestito ponte di emergenza per le piccole imprese, fare clic su qui.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *