ISU collabora con UNITE per migliorare le relazioni aziendali, il coinvolgimento | Notizia

UNITE, una società di consulenza, formazione e tecnologia, sta collaborando con l’Illinois State University per aiutare a semplificare gli impegni aziendali dell’università.

L’azienda è stata fondata da Chris Svec e Christy Bertolo che hanno sviluppato gli strumenti tecnologici per UNITE mentre lavoravano presso la Ohio State University tra il 2017 e il 2021.

Svec e Bertolo hanno contattato il vicepresidente dell’ISU di Avanzamento universitario, Pat Vickerman, che ha invitato gli imprenditori a una riunione di gabinetto. Sono stati accolti con entusiasmo dal presidente Terri Goss Kinzy e hanno iniziato una collaborazione.

“Con l’Illinois State ci concentriamo innanzitutto sul rendere più facile per le aziende impegnarsi con l’università e, in secondo luogo, sulla creazione di una cultura di coinvolgimento aziendale in tutto il campus per costruire ulteriormente su questo aspetto”, ha affermato Svec.

Vickerman ha fatto eco al punto di Svec, dicendo che l’ISU vuole riunire gruppi in tutto il campus affiliati alle società per avere un’idea migliore del rapporto completo che l’università ha con le società. Alcune aziende includono State Farm, Country Financial, CAT, John Deer, ADM e Rivian.

“In questo modo, possiamo essere molto più strategici su come possiamo lavorare con loro. Che si tratti dal punto di vista della ricerca, del tutoraggio, dei tirocini, dell’assunzione dei nostri laureati, delle sponsorizzazioni atletiche, ecc.”, ha affermato Vickerman.

Questa relazione sarà raggiunta attraverso ricerche e sondaggi sia presso l’ISU che presso le società affiliate. L’obiettivo è scoprire cosa funziona e cosa deve essere migliorato su entrambe le estremità della relazione.

“Stiamo offrendo il valore che pensiamo di poter offrire e dove possiamo migliorare? Questo è il punto cruciale del nostro rapporto con UNITE e dell’impegno aziendale”, ha affermato Vickerman. “E il beneficio diretto arriverà quindi agli studenti, che avranno migliori opportunità di sapere cosa vuole Country Financial nella loro forza lavoro”.

Bertolo ha evidenziato anche l’importanza dei rapporti degli studenti con le corporazioni.

“Penso che il coinvolgimento aziendale sia così focalizzato sugli studenti, perché la realtà è che le aziende vogliono interagire con gli studenti”, ha affermato Bertolo. “L’ISU ha così tanto da offrire e, alla fine, si tratta così tanto dello sviluppo economico e della pipeline di talenti per queste aziende ed è sempre davvero emozionante lavorare con gli studenti anche in questo spazio”.

Vickerman ha affermato che UNITE inizierà ad avere un effetto sull’ISU “abbastanza rapidamente”.

Saranno al campus la prossima settimana e l’ISU dovrebbe avere i risultati della loro ricerca entro la fine del semestre autunnale. A quel punto, l’ISU può iniziare ad applicare pienamente le proprie scoperte, la consulenza e la formazione nelle proprie strategie di coinvolgimento aziendale.

KYLE LANGELLIER è un giornalista di notizie e servizi per The Vidette. Langellier può essere contattato a kmlang5@ilstu.edu. Segui Langellier su Twitter all’indirizzo @kylebaltimoree.


SE SOSTENI LA ​​MISSIONE VIDETTE di fornire un laboratorio di formazione per gli studenti giornalisti dell’Illinois State University per apprendere e affinare abilità praticabili, preziose e commerciabili in tutte le fasi dei media digitali, si prega di contribuire a questa importantissima causa. Grazie.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *