Perché l’assicurazione di viaggio valeva effettivamente il costo aggiuntivo

Gli esperti di Insider scelgono i migliori prodotti e servizi per aiutarti a prendere decisioni intelligenti con i tuoi soldi (Ecco come). In alcuni casi, riceviamo una commissione dal ns i nostri partner, tuttavia, le nostre opinioni sono le nostre. I termini si applicano alle offerte elencate in questa pagina.

  • Ho sempre pensato che l’assicurazione di viaggio fosse uno spreco di denaro.
  • Quest’anno, con il COVID-19 e il tempo imprevedibile, ho deciso di spendere 70 dollari per un’assicurazione di viaggio.
  • Ho letto attentamente le politiche di cancellazione dei voli per ciascuna compagnia aerea per aiutarmi a decidere se ne avevo bisogno.

Ho viaggiato in tutto il paese per vedere la mia famiglia da quando ero un adolescente. I miei genitori mi hanno insegnato come setacciare Internet per le migliori offerte e come scegliere le compagnie aeree che offrivano bagagli registrati gratuitamente. Durante l’acquisto di un volo, tuttavia, c’era una cosa che abbiamo sempre saltato: assicurazione di viaggio.

L’assicurazione di viaggio copre i rischi finanziari associati al volo, come cancellazioni di voli, bagagli smarriti ed evacuazioni di emergenza.

Alcune compagnie aeree, come JetBlueincludi l’assicurazione di viaggio come spesa extra alla fine del processo di checkout, mentre altri, come sud-ovest, chiederti di utilizzare un servizio di terze parti per assicurare i tuoi voli. Alcuni carte di credito di viaggiocome il Riserva di Chase Sapphireaggiungi un’assicurazione di viaggio gratuita come vantaggio quando utilizzi quella carta per prenotare i voli.

Personalmente, ho sempre pensato che ottenere un’assicurazione di viaggio fosse uno spreco di denaro. Potrei facilmente spendere $ 70 in più per una cena con gli amici o per i biglietti per alcuni musei. Ma quest’anno viaggiare è stato più rischioso.

Ho preso in considerazione l’idea di stipulare un’assicurazione di viaggio per darmi tranquillità nel caso in cui mi fossi ammalato di COVID-19

Tra settembre e metà ottobre, ho viaggiato in quattro città diverse: Chicago, St. Louis, New York e Albuquerque, il tutto lavorando in remoto. Anche se sono quadruplo vaccinato, volevo la flessibilità per poter cancellare i miei voli all’ultimo minuto nel caso avessi il COVID-19. Da giovane, so che gli effetti fisici sarebbero sopportabili, ma non volevo diffondere il virus alle popolazioni più vulnerabili.

Ottenere un’assicurazione di viaggio potrebbe aiutarmi a essere rimborsato se necessario cancellare il mio volo a causa del COVID-19. Inoltre, ho letto che c’è carenza di manodopera facendo sì che le compagnie aeree perdano il 30% in più di bagagli registrati quest’estate. Dal momento che avrei viaggiato per molto tempo, volevo un’assicurazione extra che sarei stato risarcito se i miei bagagli da stiva fossero stati smarriti.

Ho letto attentamente la politica di cancellazione dei voli di ciascuna compagnia aerea per decidere se avevo bisogno di un’assicurazione di viaggio

Da oltre 10 anni volo con le stesse due compagnie aeree: JetBlue e Southwest.

Io e la mia famiglia preferiamo volare con Southwest a causa della sua politica di cancellazione flessibile. Southwest ti consente di cancellare gratuitamente i tuoi voli fino a 10 minuti prima dell’inizio del decollo, anche dopo che hai già effettuato il check-in e sei arrivato al tuo gate. Il tuo volo cancellato viene convertito in credito negozio che puoi utilizzare per acquistare un nuovo volo. A causa di questa flessibilità, non aveva senso per me aggiungere un’assicurazione di viaggio ai miei voli Southwest.

JetBlue non ha la stessa politica flessibile. Fanno pagare una penale di $ 100 se prenoti il ​​tuo volo utilizzando Blue Basic, l’opzione più economica, che di solito utilizzo. Se prenoti il ​​tuo volo utilizzando i livelli più costosi — Blue, Blue Extra, Blue Plus e Mint — non devi pagare una penale per modificare il tuo volo.

Tuttavia, adoro volare con JetBlue perché c’è molto più spazio per le gambe sui loro aerei rispetto a qualsiasi altra compagnia aerea. Per di più, alcuni I lavoratori del sud-ovest sono attualmente in sciopero per condizioni di lavoro migliori e volevo sostenerli acquistando da una compagnia aerea diversa, se avesse senso dal punto di vista finanziario.

Alla fine ho prenotato sei voli: quattro con Southwest e due con JetBlue. Ho deciso di spendere $ 70 per l’assicurazione di viaggio per ciascuno dei voli JetBlue dopo aver esaminato attentamente la politica di cancellazione di ciascuna compagnia aerea.

Compagnie assicurative di viaggio in evidenza di Insider

Icona Chevron Indica una sezione o un menu espandibile, o talvolta opzioni di navigazione precedenti/successive.

Icona Chevron Indica una sezione o un menu espandibile, o talvolta opzioni di navigazione precedenti/successive.

Valutazione dell’editore

4,5/5

Una stella a cinque punte

Una stella a cinque punte

Una stella a cinque punte

Una stella a cinque punte

Una stella a cinque punte

Valutazione dell’editore

4.7/5

Una stella a cinque punte

Una stella a cinque punte

Una stella a cinque punte

Una stella a cinque punte

Una stella a cinque punte

Valutazione dell’editore

4.45/5

Una stella a cinque punte

Una stella a cinque punte

Una stella a cinque punte

Una stella a cinque punte

Una stella a cinque punte

L’assicurazione di viaggio mi ha dato maggiore sicurezza durante il viaggio

Viaggiare in un mondo post-COVID è così strano. Qualcosa che una volta era semplice come cenare con gli amici o assistere a uno spettacolo di Broadway con mia zia, comporta il rischio di diffondere un virus mortale che cambia la vita a persone ad alto rischio.

Con così tanto di cui preoccuparsi, l’assicurazione di viaggio ha cancellato la più grande: posso cambiare i miei piani di viaggio se mi ammalo, senza perdere l’intero costo del volo.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *