Il servizio satellitare dell’iPhone 14 segnala relazioni più forti tra settore spazio-cellulare?

Il rapporto tra operatori satellitari e operatori wireless cellulari è sempre stato complicato, oscillando tra l’essere partner commerciali stretti, concorrenti agguerriti e rivali normativi. Sebbene di dimensioni ridotte rispetto ai suoi colleghi wireless cellulari, gli operatori satellitari hanno resistito e mantenuto una coesistenza relativamente stabile nella famiglia delle telecomunicazioni.

Tuttavia, di recente è cambiato qualcosa che ha messo i satelliti sotto i riflettori, guidando aziende come T-Mobile e Apple per firmare contratti e partnership per utilizzare i servizi satellitari e integrarli con i propri. Sembra esserci una rinnovata curiosità per la connettività spaziale che sta accadendo nel mondo wireless. Per capire la causa di questo sviluppo e per discutere dell’impatto dei satelliti che violano l’iPhone, abbiamo invitato il direttore della ricerca NSR Brad Grady nel podcast a condividere la sua saggezza su ciò che sta accadendo nel mercato.

Brad spiega la storia dell’affascinante relazione tra l’industria satellitare e quella cellulare e spiega come e perché i loro interessi si stanno allineando ora più che mai. Delinea inoltre come lo sviluppo dello standard 3GPP e della connettività diretta da satellite a cellula, nonché l’aumento dei costi delle infrastrutture e il disperato bisogno di trovare nuovi clienti abbiano portato questi “nemici” di lunga data al tavolo delle trattative.

Questo episodio di On Orbit è stato presentato da soluzioni ai®una società che ha lavorato per fornire servizi, prodotti e supporto di ingegneria spaziale innovativi ed economici per consentire un accesso ininterrotto e affidabile allo spazio negli ultimi 25 anni. Ora, ai solutions sta per introdurre FreeFlyer 7.8, creato per ottimizzare la tua missione spaziale. FreeFlyer 7.8 è ricco di nuove funzionalità per migliorare il successo della tua missione. Ulteriori informazioni su queste funzionalità di visitando ai-solutions.com/onorbit.

Ascolta qui:

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *