Taccheggiatore di New York con 153 arresti nuovamente prenotato dopo aver derubato tre Rite Aids

Un prolifico taccheggiatore della Grande Mela con oltre 150 arresti risalenti alla sua adolescenza è stato arrestato di nuovo nel Queens questa settimana, hanno riferito fonti al The Post.

Tedera Williams, 47 anni, è stata beccata venerdì per tre incidenti separati in cui ha rubato birra da tre distinti Rite Aids nel Queens.

I furti includevano sette casse di birra Corona e un carrello della spesa il 21 settembre, Heineken rubato il 23 settembre e un’altra confezione da 12 Coronas venerdì.

Secondo i registri pubblici, sta affrontando separatamente accuse di piccolo furto da una serie di incidenti dell’8 settembre. È stato arrestato a Manhattan con l’accusa di reato di furto il 25 settembre dopo essere stato sorpreso a rubare una polo, una cintura e dei jeans da Bloomingdale nell’Upper East Side, e rilasciato senza cauzione.

Williams è stato arrestato per la prima volta da adolescente, ma i primi busti sono sigillati, hanno detto le fonti.

La sua denuncia pubblicamente disponibile inizia il 10 gennaio 2000 e include almeno 153 arresti, tra cui per accuse di piccolo furto, rapine, manomissione di prove, furto, furto con scasso e tocco forzato nel 2019 per aver strofinato il sedere di una donna di 22 anni.

È rimasto in custodia a partire da sabato sera.

Segnalazione aggiuntiva di David Meyer

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *