I viaggi d’affari internazionali dovrebbero essere sostituiti da riunioni virtuali?

Come tutti sappiamo, i modi in cui lavoriamo oggi si sono evoluti drasticamente grazie ai cambiamenti nel nostro panorama digitale e all’effetto a catena della crisi sanitaria globale. Nonostante tutto, i viaggi d’affari internazionali sono ancora necessari per costruire rapporti, rafforzare le relazioni e fornire responsabilità ai leader di tutti i settori.

Sin dai primi anni, Internet ha lentamente ma inesorabilmente creato una comunità globale e una forza lavoro, essenzialmente rimpicciolendo il pianeta un tempo vasto in un’arena più facilmente accessibile. E con la crescita degli affari internazionali è arrivata la crescita dei viaggi internazionali. Nel 2019, la spesa globale per viaggi d’affari è stata a $ 1,4 trilioni. Tuttavia, mentre il mondo intero ha osservato, il 2020 si è svolto e abbiamo appreso che la comunità globale a cui ci siamo abituati — affari, commercio, viaggi, relazioni, avventura e molto altro — è vulnerabile a un’altra condizione globale: una pandemia.

Negli ultimi due anni, le aziende si sono adattate e innovate come mai prima d’ora, in gran parte grazie alla nostra ingegnosità consolidata con il world wide web. Il lavoro da casa è diventato la norma e conferenze e incontri internazionali si sono tenuti online. I modi in cui lavoriamo sono cambiati per sempre negli ultimi anni e, sebbene abbiamo appreso che ci sono certamente alcuni vecchi sistemi a cui non dobbiamo tornare, i viaggi d’affari internazionali saranno sempre essenziali per qualsiasi successo globale impresa.

Senza mezzi termini, i viaggi d’affari internazionali sono assolutamente necessari per le organizzazioni multinazionali per costruire rapporti, promuovere relazioni solide e fornire responsabilità ai team. Ecco perché.

Gli incontri virtuali sono fantastici ma…

Mentre Zoom e altre piattaforme per riunioni online hanno offerto a molte aziende l’opportunità di incontrarsi virtualmente, non c’è davvero niente come un incontro di persona. Gli incontri virtuali mancano del calore e della connessione personale che ha un incontro faccia a faccia. Non c’è modo di aggirarlo.

Con stime che circa il 90% della comunicazione avviene in modo non verbale, molti messaggi e livelli di comunicazione approfondita si perdono in un ambiente virtuale. I messaggi sono più difficili (se non impossibili) da interpretare accuratamente su uno schermo, il che può portare a connessioni mancate, mancanza di creatività nella collaborazione e un’esperienza umana disgiunta.

Cosa c’è di più, “Fatica dello zoom” sta interessando anche molti settori. L’affaticamento dello zoom è il burnout dovuto alle riunioni online e virtuali che si verificano a causa della natura innaturale delle riunioni digitali. Con la capacità di distrazione di vederci parlare e la mobilità limitata, il sovraccarico cognitivo è diventato fin troppo comune. Ma c’è una cura per questo.

La fiducia e il rapporto si costruiscono di persona

Gli esseri umani sono creature intrinsecamente sociali. Incontrare persone nella carne soddisfa il nostro bisogno di connessione sociale e consente interazioni più naturali e autentiche. Mentre il ritorno al viaggio d’affari è più lento del previstogran parte della forza lavoro è pronta per questo.

Le persone sono stanche di stare sedute a casa o in ufficio e solo connettersi con gli altri online; sono entusiasti di incontrarsi di nuovo faccia a faccia. Non c’è niente come stringere la mano a qualcuno e guardarlo direttamente negli occhi per aiutare a creare fiducia e creare un rapporto. Incontro di persona con clienti, colleghi e partner commerciali crea un ambiente più intimo che si rivolge a connessioni autentiche ed empatiche, che semplicemente non possono essere replicate al 100% in un ambiente online.

Ed è proprio qui che un viaggio d’affari internazionale può fare la differenza. Una stretta di mano di persona va molto più lontano di un sorriso e un cenno del capo su uno schermo.

Il viaggio non sarà più lo stesso di prima

I viaggi d’affari internazionali sono qui per restare. Con questo in mente, è importante capire ed essere preparati per i cambiamenti futuri. Ci saranno sempre ritardi dei voli e le restrizioni di viaggio non andranno da nessuna parte presto. Una cosa che puoi controllare è viaggiare preparato. Se viaggi all’estero, ad esempio, cambiare valuta prima di lasciare il paese non solo ti fa risparmiare denaro, ma anche tempo prezioso.

“Cosa rende così cruciale avere denaro straniero e conoscere le opzioni di cambio valuta per i viaggiatori d’affari? Tutto ciò che serve è un viaggio senza contanti esteri per capire perché ne vuoi almeno un po’ a portata di mano”, afferma MJ Vogel, direttore marketing di Xchange of America. “È quasi impossibile pagare un taxi o comprare qualcosa in certi negozi senza soldi locali. Non tutti i fornitori accettano carte di credito o funzionalità tocca e paga”.

Dobbiamo ringraziare Internet e la pandemia per i drammatici cambiamenti nei modi in cui lavoriamo, ma non importa quanto tecnologicamente avanzati e abili possiamo diventare, una cosa non sarà mai replicata o sostituita dai computer: le connessioni faccia a faccia . Quindi pianifica in anticipo, preparati e preparati a ricominciare a collezionare i timbri sui passaporti.


Scritto da Potenza Rett.
Hai letto?
Le migliori business school del mondo per il 2022.
Le migliori scuole di moda del mondo per il 2022.
Le migliori scuole di ospitalità e gestione alberghiera del mondo per il 2022.
Le migliori scuole di medicina del mondo per il 2022.
Le migliori università del mondo per Doctor of Business Administration (DBA), 2022.

Tieni traccia delle ultime notizie in diretta Rivista CEOWORLD e prendi notizia aggiornamenti dal stati Uniti e intorno al mondo. Le opinioni espresse sono quelle dell’autore e non sono necessariamente quelle del Rivista CEOWORLD.

Seguire Rivista CEOWORLD titoli su: Google News, LinkedIn, Twittere Facebook.
Grazie per sostenere il nostro giornalismo. Iscriviti qui.

Per domande sui media, si prega di contattare: info@ceoworld.biz

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *