Un nuovo look per il Fall Fest di Watertown si concentra sulle arti

WATERTOWN, New York (WWNY) – Questo fine settimana, artisti provenienti da tutto il North Country si sono riuniti lungo il fiume Black a Watertown. Cosa li ha attirati? LAFF, che sta per Locals Arts and Fall Festival.

È un adattamento delle feste autunnali della città degli anni passati.

Secondo l’ospite dell’evento Joseph Wessner con la Downtown Business Association, quest’anno il focus è sulle arti locali. E la sua nuova posizione è il Veteran’s Memorial Riverwalk.

“È semplicemente il luogo perfetto per un festival autunnale. Hai il fogliame hai il fiume. La città per anni ha parlato di includere il fiume in tutto, quindi abbiamo pensato ‘È proprio lì’”, ha detto Wessner.

Insieme ai venditori standard e ai camion di cibo, gli artisti sono stati incoraggiati a vendere, mettere in mostra e condividere il loro lavoro. Wessner dice che la comunità artistica locale sta diventando più grande.

“È cresciuto molto negli ultimi anni. C’è sempre stata una comunità artistica. È stato in piccole enclavi come su a Clayton. Giù in Sacchetti [Harbor] e altri luoghi. In realtà è cresciuto in modo esponenziale negli ultimi anni”, ha affermato Wessner.

Per commemorare l’evento è un nuovo murale. I membri del collettivo artistico locale Art 315 hanno aggiunto i propri tocchi personali durante la giornata.

“Di solito non abbiamo un piano specifico all’inizio. Iniziamo semplicemente a mettere giù i livelli e vedere come si evolve nelle prossime ore. Ci stringiamo, dipingiamo e cose del genere”, ha affermato Taylor Soderquist, membro di Art 315.

E non puoi celebrare l’arte senza la performance art. Un certo numero di band e artisti indipendenti hanno fatto apparizioni. Uno di questi gruppi era Joey Collins and the Creatives, con sede a Clayton.

“Siamo entusiasti di essere qui. Felice di suonare per Watertown e il festival d’arte autunnale. Sono entusiasta di suonare oggi, si spera anche di più in futuro”, ha detto Joey Collins.

Joey non è l’unico che spera di tornare negli anni futuri. Con il successo dell’evento di sabato, Wessner ha in programma di rendere LAFF un punto fermo di Watertown.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *