Questo è il motivo per cui Google non consentirà al Face Unlock di Pixel 7 di verificare i pagamenti mobili

Reuters segnala che anche Google non è pronto a pronunciare Face Unlock abbastanza sicuro per autenticare i pagamenti mobili. Quindi solo lo scanner di impronte digitali sotto il display sarà in grado di verificare l’identità di un utente della serie Pixel 7 che esce da un negozio utilizzando Google Pay. Google non considera il suo sistema di riconoscimento facciale sufficientemente sicuro da consentire l’utilizzo di Face Unlock per verificare l’identità di un utente Pixel 7 o Pixel 7 Pro che accede a un’app utilizzando il proprio Account Google.

Google afferma che la versione Pixel 7 di Face Unlock non è abbastanza sicura per verificare i pagamenti mobili

Google afferma che il riconoscimento facciale deve consentire lo spoofing di sbloccare un telefono il 7% delle volte o meno affinché sia ​​considerato sicuro. Lo spoofing sul nuovo sistema Face Unlock consentirà a qualcuno oltre al proprietario del telefono di sbloccare il dispositivo più del 20% delle volte. L’unità Alphabet avverte inoltre gli utenti che Face Unlock può avere problemi in condizioni di scarsa illuminazione. Poiché l’iPhone utilizza una fotocamera a infrarossi per Face ID, le condizioni di scarsa illuminazione non sono un problema per la fotocamera TrueDepth di Apple.

Va sottolineato che nel 2019 la serie Pixel 4 disponeva di Face Unlock sicuro utilizzando gli stessi componenti utilizzati da Apple con la fotocamera TrueDepth. Ma l’approvvigionamento delle parti è stato molto più costoso per Google poiché sono stati prodotti molti meno telefoni Pixel 4 rispetto al numero di unità iPhone prodotte.

Face ID sui modelli di iPhone di Apple è iniziato con l’iPhone X nel 2017 e produce mappe di profondità 3D dei volti degli utenti, rendendo più difficile ingannare i sistemi di riconoscimento facciale. Questo perché, senza la mappa di profondità, un cattivo attore potrebbe utilizzare una fotografia del proprietario di un telefono per sbloccare un dispositivo. Non sappiamo esattamente come funzioni Face Unlock sulla linea Pixel 7, ma se Google non è convinto dell’idea di consentirne l’utilizzo per confermare i pagamenti mobili, probabilmente è vulnerabile a chi ha intenzioni dannose.

Face Unlock potrebbe non essere sicuro ma è comunque utile

Per assicurarsi che una fotografia non venga utilizzata per hackerare uno dei nuovi modelli Pixel, Google ha accarezzato l’idea di richiedere all’utente di sorridere o sbattere le palpebre per rendere più sicuro Face Unlock in quanto dimostrerebbe che una persona dal vivo era davanti alla telecamera. Ma Google ha bocciato questo, secondo una fonte di Reuters, perché ha rallentato il processo di Face Unlock.

Preordina Google Pixel 7 e Pixel 7 Pro

Quindi il Face Unlock sulla serie Pixel 7 si limita allo sblocco solo della schermata di blocco. Questo non lo rende inutile. In effetti, Face Unlock renderà ancora più facile e veloce lo sblocco del telefono rispetto al sensore di impronte digitali. Personalmente, dopo aver utilizzato iPhone 11 Pro Max per oltre due anni, spesso dimentico di sbloccare il mio Pixel con il pulsante dell’impronta digitale sotto il display prima di toccare una notifica di blocco schermo. E questo diventa un enorme dolore nel culo poiché il telefono mi chiede di digitare il mio numero PIN, il che aggiunge tempo extra.

Anche se questo è irritante quando sei di fretta, è esattamente il motivo per cui avere Face Unlock farà risparmiare tempo e fatica. Nonostante le sue capacità “limitate”, mi piacerebbe comunque vedere Google aggiungere la funzionalità a Pixel 6 Pro, anche se ora sembra un sogno irrealizzabile. Reuters afferma che la pandemia, che ha costretto molti a indossare mascherine, è stata uno dei motivi per cui la linea Pixel 6 non disponeva di Face Unlock.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *