Lo studio d’arte senza scopo di lucro si espande per supportare l’inclusività

CHICAGO — Un’organizzazione no-profit Bridgeport che sostiene l’arte inclusiva si sta espandendo.

Project Onward, uno studio d’arte senza scopo di lucro che attualmente lavora con più di 60 adulti con disabilità dello sviluppo o malattie mentali, ha celebrato l’apertura di un nuovissimo studio di scultura in ceramica di 900 piedi quadrati un piano sopra il loro studio principale e la galleria nel Sabato al Bridgeport Art Center.

“È proprio come un sogno che si avvera”, ha detto Cherylle Booker, artista della ceramica presso lo studio senza scopo di lucro.

Secondo Nancy Gomez, direttore esecutivo di Project Onward, una sovvenzione della Virginia A Groot Foundation consentirà loro di espandere il loro programma a più artisti della ceramica, che potranno accedere al nuovo spazio e agli strumenti senza alcun costo per gli artisti.

“Non addebitiamo agli artisti un centesimo per creare opere d’arte qui”, ha detto Gomez. “Forniamo loro lo spazio, tutti i materiali e la guida per creare la loro arte – e ottengono il 50%, [while] il restante 50% va in studio”.

Per dare un’occhiata ad alcune delle opere d’arte in vendita e saperne di più su Project Onward, visita il loro sito web qui.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *