L’arte degli zombi a due teste di MTG era basata su Tom Cruise e Ted Danson

Zombie Cruise e Danson, insieme per sempre.


C’è un nuovo canale YouTube lanciato una settimana fa chiamato The Gathering is the Magic che ha caricato brevi interviste con alcuni dei Magia: The Gathering artisti. Le interviste faranno apparentemente parte di un nuovo lungometraggio documentario che esplora “come MTG promuove le amicizie, costruisce una comunità e ispira le persone a riunirsi e condividere l’amore per i giochi”.


Stanno anche condividendo alcuni divertenti segreti sulle carte di Magic. Ad esempio, all’artista Josh Hass piace intrufolare “ogni genere di cose divertenti” nelle sue opere d’arte. Ha basato la sua illustrazione per Dead-Eye Quartermaster su sua moglie e per quella del 2019 Zombie a due testein realtà ha basato ciascuna metà dell’abominio dei morti viventi su due star di Hollywood.

IL VIDEO DEL GIOCATORE DEL GIORNO

Imparentato: MTG: Le attrazioni di Unfinity dimostrano che hai sbagliato a preoccuparti degli adesivi

“Lo zombi a due teste è Ted Danson e Tom Cruise messi insieme. Quindi è abbastanza buono”, disse Hass. “A volte parlo alla gente di queste cose, ma ci sono tutti i tipi di cose divertenti nascoste nell’opera d’arte che mi danno più significato”.

Un altro video rivela l’interessante origine di una delle creature più iconiche di Magic, Birds of Paradise. L’artista Mark Poole ha rivelato nella sua intervista che i bellissimi uccelli disegnati nella sua illustrazione erano inizialmente un grosso errore. Poole è stato inizialmente incaricato di pescare due diverse versioni della carta Isola, che sono tradizionalmente paesaggi semplici. Quella tradizione non esisteva quando Poole è stato incaricato di pescare le prime carte di Magic, quindi ne ha pescata una con un Pegasus e l’altra con un colorato volo di uccelli.

Ha dovuto tornare al tavolo da disegno con Wizards of the Coast ha detto che le isole non possono includere alcuna creatura per evitare confusione con le carte creatura reali. Tuttavia, Richard Garfield ha ritenuto che i disegni iniziali di Poole fossero così belli da dover essere usati nel set Alpha di Magic. Quindi, Garfield ha creato due carte: Island Sanctuary per l’isola con un Pegaso e Birds of Paradise per lo splendido volo di uccelli che volano su un’isola tropicale.

Tenere d’occhio L’Adunanza è la Magia per ancora più interviste, che sembra ricevere aggiornamenti settimanalmente.

Prossimo: Grazie a Dio non hanno permesso ai fratelli Russo di realizzare una serie su Aragorn

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *