Emmanuel Macron rimprovera Biden per l’avvertimento di “armageddon”

Il presidente francese Emmanuel Macron ha rimproverato il presidente Biden invocando la possibilità di un “armageddon” nucleare e ha detto che la sua controparte americana dovrebbe scegliere con attenzione le sue parole.

“Dobbiamo parlare con prudenza quando commentiamo tali questioni”, ha detto Macron ai giornalisti in un vertice dell’Unione europea a Praga venerdì.

“Mi sono sempre rifiutato di impegnarmi nella narrativa politica, e soprattutto… quando si parla di armi nucleari”, ha aggiunto. “Su questo tema, dobbiamo stare molto attenti”.

Biden ha fatto le sue osservazioni sulla potenziale fine del mondo durante un evento di raccolta fondi democratico giovedì

Vladimir Putin “non scherzava quando parla del uso di armi nucleari tattiche o armi biologiche o chimiche”. disse Biden. “Non abbiamo affrontato la prospettiva dell’Armageddon dai tempi di Kennedy e della crisi dei missili cubani”.

La segretaria stampa della Casa Bianca Karine Jean-Pierre smorzato il discorso sull’armageddon Venerdì e invece ha cercato di attribuire la colpa alla Russia e a Vladimir Putin, che ha ripetutamente sollevato la prospettiva di utilizzare l’arsenale nucleare del suo paese.

Biden ha fatto i commenti sulle minacce nucleari del presidente russo Vladimir Putin in un evento di raccolta fondi democratica.
Biden ha fatto i commenti sulle minacce nucleari del presidente russo Vladimir Putin in un evento di raccolta fondi democratica.
AP Foto/Julio Cortez

“Il discorso della Russia sull’uso di armi nucleari è irresponsabile e non c’è modo di usarle senza conseguenze indesiderate. Non può succedere”, ha detto Jean-Pierre.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *