All’interno della sfilata di moda ispirata ai viaggi di Issa Rae con Delta Airlines

Potremmo conoscere Issa Rae come attore, scrittore e comico, in particolare per i suoi ruoli in Insicuro e Vendettao per aver diretto la sua ultima serie HBO Max, Rap Merda!.

Ora è una sorta di curatrice di moda, per cui ha creato una sfilata Settimana della moda di Los Angelesche è stato reinventato da N4XT Experiences.

Rae ha scelto sei aziende di moda indipendenti, da un marchio di scarpe ai costumi da bagno, per mostrare la moda per il jet set moderno. Li ha presentati ieri sera in un hangar dell’aeroporto di Hawthorne, in California, con Delta.

“La mia collaborazione con La campagna di Delta, Runwayè molto più che mostrare le collezioni ispirate ai viaggi di questi sei designer unici e creativi”, ha affermato Issa Rae.

“Si tratta di elevare le loro storie, ognuna profondamente radicata nella convinzione che ci sia conforto nelle connessioni umane, forza nell’essere presenti e ispirazione da trovare nelle avventure che intraprendiamo”.

Ieri sera ha spiegato al pubblico che voleva portare questi vestiti e accessori in edizione limitata di sei aziende che è felice di sostenere. “È un vero piacere passare del tempo con loro”, ha detto al pubblico. “Tutto ciò che questi designer hanno realizzato, è ispirato dai loro viaggi in tutto il mondo, dalla Cina al Ghana, New York City, a Miami. Vediamo che tipo di ispirazione trai da loro”.

I marchi includono marchio di abbigliamento ostrical’elegante Occhiali di nicchia Embercosì come Calzature Pontomarca di costumi da bagno Ana Mero nuotaremarca di accessori Kit da toilette Cadence e Armadi classici a sei capsule.

“Questo progetto è stato un sogno in divenire per noi, siamo entusiasti di collaborare con Issa Rae e vogliamo connettere le persone con le esperienze e crediamo nell’elevare le piccole imprese, quindi è stato naturale per noi collaborare con Issa”, ha affermato Emmakate Young, amministratore delegato del marketing del marchio di Delta.

Per i designer, è importante pensare fuori dagli schemi, in particolare per la designer di Ana Mero Swim, Ana Mero. “Progettare per l’inclusività è molto diverso dall’includere l’inclusività”, ha affermato Mero. “In un campo di espressione come la moda, è così importante includere tutti e responsabilizzarli. Promuoviamo quella narrativa e sfidiamo anche il settore, così possiamo fare la differenza collettivamente”.

Per Steph Hon, fondatore di Cadence Toiletry Kit, i piccoli contenitori che ha creato sono personalizzabili, a prova di perdite ed eleganti. “È sempre positivo quando crei qualcosa di cui hai bisogno tu stesso”, ha affermato l’on.

“Questi sono a prova di perdite e hanno bordi arrotondati, quindi sono facili da pulire. Sono perfetti per le persone come me, che viaggiano con molte creme per la pelle ma vogliono comunque portare con sé piccole porzioni nel bagaglio a mano, senza compromettere la loro routine quotidiana”.

Per Ponto Footwear, stanno aprendo la strada alla prossima ondata di calzature “per il tempo libero”. “Abbiamo bisogno di cose che si adattino al nostro stile di vita e consumino meno”, afferma Aaron Roubitchek, fondatore di Ponto Footwear.

Questo marchio di calzature sostenibili “scarpe da ginnastica eleganti” utilizza una schiuma di canna da zucchero completamente naturale nelle suole (e sono super leggere). “È equilibrato dal punto di vista del genere e ci aiuta a vivere di più con meno”.

È stata un’opportunità unica nella vita lavorare con Issa Rae per questa sfilata del Delta, ha detto Roubitchek. “Tutto ciò che Issa Rae fa non riguarda ciò che è normativo nel settore, si tratta di non accettare lo status quo”, ha affermato. “È quello che stiamo cercando di fare nel mondo della moda e delle calzature. Delta era il ponte tra queste due cose”.

Che ne dici di creare calzature basse per le assistenti di volo donne? Dopotutto è il 2022. “Abbiamo molte idee”, ha detto Roubitchek. “Progettiamo calzature nello stesso modo in cui si fa l’abbigliamento da lavoro e abbiamo creato una scarpa super utile. Stiamo cercando di allinearci con Delta per essere la loro uniforme preferita. Le possibilità sono infinite.”

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *